Laboratori
+864 days

LogoSpeleopolisA80LogoSpeleopolisB80

Laboratori sugli Uomini delle caverne

LabArchoe1STRUMENTI DI PIETRA

L'età della pietra è stato il periodo più lungo della storia umana. Nonostante la sua durezza infatti la pietra è stato il primo materiale lavorato dall'uomo. Il laboratorio prevede una descrizione teorica dei primi strumenti con la realizzazione pratica di un chopper e di un'amigdala che resteranno alla classe. In seguito con l'aiuto dei nostri esperti i bambini proveranno di persona l'emozione della lavorazione della selce, con la possibilità di produrre un piccolo strumento da conservare.

 

ARTE SAPIENS

Sin dalla preistoria l'uomo ha sentito il bisogno di esternare le proprie emozioni e i propri sentimenti attraverso l'arte. Durante il laboratorio saranno illustrate le più antiche forme d'arte, che serviranno da modello per la successiva sperimentazione. Verranno inoltre mostrati i minerali da cui si ricavavano i colori e le tecniche di produzione degli stessi. in seguito, con il materiale fornito dai nostri esperti i bambini sperimenteranno le principali forme d'arte – pennello, spruzzo e incisione – per realizzare dei lavori da conservare. Per l'occasione alcuni dei soggetti che verranno riprodotti su pietra sono ispirati al ciclo decorativo della Grotta Chauvet.

 

LAVORARE L'ARGILLA

I nostri esperti guideranno gli alunni attraverso la fantastica avventura della Rivoluzione Neolitica. Con l'aiuto di fedeli riproduzioni di utensili tipici del Neolitico i bambini apprenderanno i principali cambiamenti nello stile di vita dell'uomo. In seguito, a scelta dell'insegnante, ogni alunno produrrà dei vasi di argilla con le tecniche in uso nella preistoria.

 

Diamo una forma al buioLA MAGIA DEL FUOCO

Il fuoco fu senza ombra di dubbio una delle scoperte che cambiò per sempre lo stile di vita dell'uomo. Le condizioni che portarono l'uomo alla conquista del fuoco sono al centro di questa attività. Dopo una dimostrazione pratica in cui i nostri esperti illustreranno le difficoltà, i materiali necessari e i metodi di accensione, gli alunni saranno chiamati a turno a provare di persona ad accendere un piccolo fuoco

 

IL GIOIELLO

Anche nella preistoria ornare il proprio corpo con oggetti di vario tipo era abbastanza comune. In questo laboratorio gli alunni apprenderanno le tecniche di produzione degli ornamenti preistorici. In seguito ogni partecipante realizzerà con il materiale a disposizione - conchiglie, steatite, corteccia, ossa - e la fedele riproduzione di un trapano a volano dei ciondoli per una collana. I partecipanti conserveranno il materiale prodotto.

 

 

 

 


 

Il CVSC si occuperà di organizzare quattro tipi di laboratori destinati primariamente alle scuole elementari

Ad ogni laboratorio possono partecipare 20 ragazzi e dura da 90 a 120 minuti

Gli operatori che gestiranno i laboratori sono archeologi professionisti del settore con pluriennale esperienza.

Speleovivarium

 

Speleovivarium

Lo Speleovivarium Erwin Pichl di Trieste, speleomuseo gestito dalla Società Adriatica di Speleologia (www.sasatrieste.it), dedicato alla speleologia in tutte le sue sfaccettature, sarà a Casola Underground 2013 con il suo laboratorio itinerante.

 

Tanti divertenti esperimenti interattivi condurranno grandi e bambini attraverso i numerosi segreti del mondo sotterraneo.

 

Come nascono le grotte? Che cos'è il calcare? Come crescono le stalattiti? Come circola l'acqua attraverso i condotti sotterranei? Che cosa sono le doline soffianti? Dove sono i fiumi sul carso? Che cosa è la portata? Come varia la pressione dell'acqua in profondità? Come funzionano i laghi e le sorgenti intermittenti? Quali misteriosi animali popolano le grotte? Che cosa è un Proteo?

 

Queste sono solo alcune delle domande che ci porremo!!

 

foto speleovivarium

Laboratorio 3D

laboratorio3DIl Laboratorio 3D vuole essere un momento di crescita e sviluppo non solo per chi già padroneggia la stereoscopia, ma anche, per coloro che vorrebbero affacciarsi in questo settore, un'occasione per imparare le regole base di ripresa e provare attrezzature e programmi di editing 3D. Si affianca alla rassegna 3D, che è la vetrina ove presentare i propri lavori 3D (i più belli saranno messi in programmazione nelle sale principali attrezzate per la proiezione 3D).

Laboratorio del Catasto

Il “Laboratorio del Catasto” è uno spazio attrezzato, permanente, messo a disposizione, per tutta la durata della manifestazione, da utilizzare per l’attività della Commissione Nazionale del Catasto e per le comunicazioni e i dibattiti inerenti ad argomenti riguardanti il Rilievo, la Cartografia e il Catasto delle Grotte.

Il “Laboratorio del Catasto” è ospitato presso le Scuole Elementari, E. De Amicis, in via Soglia 7, in centro a Casola; la sala è al primo piano sul fondo dell’atrio d’ingresso.

 

PROGRAMMA

GIOVEDI’ 31.10.13

Attività: ore 10-12

Chiarimenti e aggiornamenti tecnici sul programma CSurvey

Conduttore: Federico Cendron

Attività: dalle ore 14,30-16,30

Catasto delle Grotte e Cavità Pugliesi - Legge Regionale 4 dicembre 2009, n. 33 -
Tutela e valorizzazione attraverso la divulgazione sul web delle informazioni speleologiche– Conduttore: Vincenzo Martimucci.

 

VENERDI’ 1.11.13

Tutta l’attività del mattino è spostata al Teatro Senio

Moderatore dell’evento: William Formella


 

Nel pomeriggio le attività ritornano a svolgersi nel Laboratorio del Catasto

Attività: dalle ore 15...

Emilia- Romagna …

Conduttori: Giovanni Belvederi, Siria Panichi

Attività: ... a seguire

Chiarimenti e aggiornamenti tecnici sul programma CSurvey

Conduttore: Federico Cendron

Aula adiacente al Laboratorio del Catasto (oppure Hotel)

Dalle ore 15

Riunione annuale della Commissione Nazionale Catasto delle Cavità Naturali

Responsabile: Vincenzo Martimucci

 

SABATO 2

Attività: ore 9-11

Visualizzazioni del territorio in 3D

-Visual 3D di Michele Zandonati di Trento – Conduttore: Michele Zandonati

Attività: ore 11-13

Discussione sui materiali ad uso topografico delle ditte Feno della Faynot e Leica Geosystem (più altra ditta ?)

Conduttori: Laura …., Giuliano Gallerini

Attività ore 14,30 -16

Presentazione del dispositivo “Cave Sniper”

Conduttore: Mariuz Polok

Attività ore 16-19

Discussioni sui temi presentati nella sala grande Venerdì mattina

 

Sottocategorie

In collaborazione con 

la salle logo w240

QR-Code page link

Copia e utilizza il QR Code per il collegamento diretto alla pagina.

 

QR-Code