Diversamente Speleo 2015
+864 days

LogoSpeleopolisA80LogoSpeleopolisB80

Vinaora Nivo Slider

Diversamente Speleo 2015 - Re Tiberio

La giornata  “Diversamente Speleo 2015 Emilia-Romagna” che si svolgerà

 

sabato 27 giugno 2015 tra Riolo Terme (RA) e Casola Valsenio (RA)

ed è dedicata totalmente a ragazzi e ragazze disabili che desiderano conoscere il mondo delle grotte della vena del gesso ed essere loro stessi speleologi in questa occasione speciale.

Diversamente Speleo è un progetto che nasce nel  2012 in diverse regioni italiane,  riscuotendo fin da subito notevole interesse e partecipazione.
E' stato presentato nel meeting internazionale di speleologia Casola 2013 Underground dove è stato fatto un incontro tra le diverse iniziative in corso, ed è stato oggetto di articoli sulle riviste a diffusione nazionale.
Diversamente Speleo 2015 Emilia - Romagna è organizzato dallo Speleo Club Forl' CAI e dall'Associazione Speleopolis di Casola Valsenio.
Nella mattinata sarà svolto uno specifico accompagnamento nel tratto turistico della Grotta preistorica del Re Tiberio, con il supporto delle guide del parco per la parte narrativa e la partecipazione di speleologi di diverse associazione speleologiche regionali e italiane per il trasporto con modalità necessarie ed adeguate alla situazione.

Nel pomeriggio, a Casola Valsenio / Speleopolis, presso la Sala Don Guidani, un importante momento di incontro e di testimonianza sull’attività svolta in mattinata insieme ai ragazzi e alle ragazze accompagnati in grotta, dove stiamo cercando di coinvolgere chi ha svolto analoghe esperienze sia nella speleologia che in altri settori sportivi e naturalistici.

L’iniziativa ha già ricevuto il patrocinio del Club Alpino Italiano, della Società Speleologica Italiana, del Parco regionale della Vena del Gesso romagnola, della Federazione Speleologica della Regione Emilia Romagna, del Comune di Riolo Terme, del Comune di casola Valsenio e dell’Associazione La Nottola, della Pro Loco di Casola Valsenio e di Gyproc - Saint Gobain.

 

Programma:

Il punto di ritrovo sarà alle ora 9.00 del sabato mattina presso l'area di ingresso alla Cava di Monte Tondo

Appena organizzati i gruppi e il trasporto si visiterà la Grotta del Re Tiberio, accompagnati dalle guide speleologiche de La Nottola che illustreranno la cavità.

Il pranzo sarà al sacco nell'area adiacente la Grotta.

Nei prossimi giorni indicheremo altri dettagli e modalità.

Nel pomeriggio ci trasferiremo a Casola Valsenio, nella Sal Don Guidani, dove alle 16.00  svolgeremo un momento di incontro che, contiamo, avrà diversi contributi.

Per la cena stiamo organizzando la possibilità di una cena comune per tutti quelli che vorrnno fermarsi.

 

Logistica:

L'alloggio a partire dalla serata di venerdì 26 sarà possibile presso la struttura di "Casa Olmatelli".

Sono disponibili un buon numero di posti sacco a pelo, ed eventualmente alcuni posti tenda nei pressi della casa. 
Oltre alle doccie, sono disponibili anche cucina e refettorio per colazione (autogestita).

Casa Olmatelli è a circa 1 km a sud dal centro di Casola Valsenio.

Chi preferisce una diversa sistemazione potrà provvedere in autonomia presso le strutture ricettive della zona.

 

Contatti:

Non sono previste prenotazioni, ma per meglio organizzare il week end e per darvi indicazioni più precise chiediamo 
gentilmente di segnalarci la vostra partecipazione e come intendete alloggiare scrivendo una mail all'indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

Credits ReTiberio

 Una collaborazione

Speleo.120

LogoSpeleopolisA

 

Partner & Patrocinii

 

ComRiolo120

Comune di Casola Valsenio

Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola

 Club Alpino Italiano

 

Società Speleologica Italiana

 

FSRERSAER120

lanottola120PLocoCasola

Gyproc

 

QR-Code page link

Copia e utilizza il QR Code per il collegamento diretto alla pagina.

 

QR-Code