• +39335292521
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CASOLA2018 INCONTRO INTERNAZIONALE DI SPELEOLOGIA | 1-4 NOVEMBRE | CASOLA VALSENIO | RA | ITALY

CASOLA2018 INCONTRO INTERNAZIONALE DI SPELEOLOGIA
1-4 NOVEMBRE | CASOLA VALSENIO | RA | ITALY

CASOLA2018 INCONTRO INTERNAZIONALE DI SPELEOLOGIA
1-4 NOVEMBRE | CASOLA VALSENIO | RA | ITALY

NUVOLE Plastic-Safe

A Casola2018 cercheremo il più possibile di evitare l’uso della plastica, tema ed obiettivo comune di chi frequenta la montagna, compreso il suo interno, attento a rispettare l’ambiente.

Rendere Plastic-Safe uno speleoBAR non è certo cosa facile, anche solo per avvicinarsi all’idea abbiamo bisogno di un aiuto concreto da parte di tutti.

Image

USARE E NON BUTTARE: RIUSARE

Ci piacerebbe vedervi tutti con il “gamello” personale. Meglio di metallo ma va bene anche di plastica, almeno non si butta!!!

Questa possibilità c’è:
chi ha il proprio “gamello” o bicchiere personale lo può portare ma al tempo stesso ci piacerebbe che a Casola2018 fosse semplice procurarsene uno. Gli stand, non solo allo SpeleoBAR, potranno proporre i propri  magari personalizzati. Abbiamo preparato un logo che potete scaricare e utilizzare come meglio credete.

Anche Speleopolis ne proporrà una sua versione, con uno spazio per scrivere il proprio nome.

Con il "gamello" personale ridurremo così drasticamente il bisogno di bicchieri usa e getta e rimarrà un bel ricordo di brindisi in compagnia.

Image

USA E GETTA: PLASTIC FREE

Allo SpeleoBAR diciamo STOP ai piatti, alle posate e ai bicchieri di plastica usa e getta. NIENTE PLASTICA ma materiali ecocompatibili e biodegradabili.

Piatti, posate e bicchieri di plastica tradizionale dispersi nel terreno impiegano dai 100 ai 1000 anni a decomporsi. Noi come voi non possiamo accettare che la dispersione e l’accumulo di prodotti plastici nell’ambiente sia causa di gravissimi problemi all’habitat di flora e fauna selvatica così come all’habitat antropizzato. Questo tipo di inquinamento interessa l’aria, il suolo, i fiumi, i laghi e gli oceani.

Le grotte, tra le nuvole e i fiumi, non ne sono esenti.

Per questo motivo per gli stand a Casola2018,  saranno accettate  solamente proposte che aderiscono all’obiettivo di  eliminare piatti, posate e bicchieri di plastica e sostituirli con prodotti in materiale ecocompatibile, biodegradabile, meglio ancora se compostabile.

Ci auguriamo in questo modo di contribuire, tutti assieme, alla riduzione del consumo plastica, che in quattro giorni sarà di circa 250 kg.

Image

Il compostabile va nell'umido, dobbiamo distinguerlo dagli altri materiali. Una scritta, magari personalizzata, ti aiuterà e ci aiuterà a fare una corretta raccolta dei rifiuti.

USA E GETTA CON ATTENZIONE

Se la plastica non si può eliminare, cerchiamo di gestirla nel modo migliore: allo SpeleoBAR faremo la raccolta differenziata.

Differenziare i rifiuti allo SpeleoBAR è cosa molto difficile e complicata. Per quello che sarà possibile ci proveremo ma avremo bisogno dell’attenzione di tutti Voi. Siate i camerieri di voi stessi ed aiutateci a tenere i tavoli e lo speleoBAR in ordine e a differenziare i rifiuti.

Le bottiglie di materiale plastico hanno un ottimo grado di riciclo, invitiamo quindi a mettere le bottiglie che non riutilizzi nel contenitore specifico per la plastica (contenitori gialli), così come eventuale altro materiale in plastica pulito.

Cerchiamo di gestire al meglio i (pochi) materiali plastici che non riutilizzeremo cercando almeno di favorire il loro riciclo

Image
Image

In collaborazione con Gruppo Hera

A Casola2018 ed in particolare nello SpeleoBAR cercheremo di fare una raccolta differenziata corretta. Non sarà facile. Avremo bisogno della collaborazione di tutti Voi... ma sappiamo che sarete i primi e i più attenti!!

© 2018 SPELEOPOLIS. Tutti i diritti riservati.